License Deed Creative Commons

Attribuzione - Non commerciale - Condivisione allo stesso modo 3 Non adattata

Limitazione della responsabilità

Il Commons Deed non è una licenza. È semplicemente un documento di riferimento utile per comprendere il Legal Code (la licenza completa), un riassunto universalmente comprensibile di alcuni dei termini principali. Si tratta di una sorta di interfaccia a misura di utente del Legal Code sottostante. Questo Deed non ha valore legale e i suoi contenuti non sono presenti nella licenza vera e propria.

Creative Commons non è uno studio legale e non fornisce servizi legali. La distribuzione, l'esposizione o la condivisione di un link a questo Commons Deed non implica una relazione avvocato/cliente.

Questo documento è un riassunto universalmente comprensibile del Legal Code (la licenza completa).

L'utente ha la facoltà:

  • di condividere, cioè copiare, distribuire e trasmettere il documento
  • di rielaborare, ovvero adattare l'opera

Nel rispetto delle seguenti condizioni:

  • Attribuzione -
    • Inserimento di qualsiasi nota di copyright. È necessario garantire che il destinatario goda delle stesse libertà dell'utente. È opportuno quindi inserire un file o un link che illustri i termini della licenza, in modo che il destinatario conosca i propri diritti.
    • Citazione del sito web, ecc. In caso di pubblicazione del documento su Internet è necessario inserire nell'attribuzione un collegamento ipertestuale a questo sito o al documento originale.
    • Citazione del titolo del documento. Qualora il documento venga pubblicato su Internet, è possibile (ma non obbligatorio) includere il nome del documento originale.
    • Citazione della licenza CC dell'opera. Se l'opera verrà pubblicata su Internet, è obbligatorio citarne la licenza.
    • Indicazione del carattere di opera derivata o adattamento. Oltre a quanto indicato qui sopra, è necessario comunicare che si tratta di un'opera derivata.

    Esempio di attribuzione corretta dei nostri modelli gratis:

  • Uso non commerciale. Non è possibile utilizzare questo documento per scopi commerciali.
  • Condivisione allo stesso modo. In caso di alterazione, trasformazione o uso della presente opera per la creazione di un altro documento, è possibile distribuire l'opera risultante esclusivamente con la stessa licenza o con una simile a questa.

Restando inteso che:

  • Deroga. È possibile derogare a ognuna delle condizioni di cui sopra previa autorizzazione del titolare dei diritti d'autore.
  • Pubblico dominio. Se l'opera o qualcuno dei suoi elementi sono di pubblico dominio in base alle leggi vigenti, tale stato non è in alcun modo interessato dalla licenza.
  • Altri diritti. La licenza non incide in alcun modo sui seguenti diritti: il diritto dell'utente all'uso corretto e legittimo o altre eccezioni al diritto d'autore; il diritto morale dell'autore; i diritti di altre persone in merito all'opera o alle modalità con cui viene utilizzata, come i diritti pubblicitari o il diritto alla privacy.
  • Avviso. In caso di riutilizzo o distribuzione, è necessario comunicare chiaramente agli altri soggetti le condizioni della licenza della presente opera. Il modo migliore per farlo è inserendo un link a questa pagina web.

Informazioni aggiuntive

Che cosa significa la frase "è possibile derogare alle condizioni"?

Le licenze CC prevedono che un licenziante possa voler derogare alla conformità a una determinata condizione, ad esempio l'attribuzione. Scopri di più.

Che cosa significa "pubblico dominio"?

Un'opera si considera di pubblico dominio se può essere utilizzata liberamente da qualsiasi soggetto per qualunque scopo senza limitazioni del copyright. Scopri di più.

Che cosa significa "uso corretto"?

Tutte le giurisdizioni consentono determinate tipologie di uso limitato dei materiali tutelati da copyright senza l'obbligo di autorizzazione. Le licenze CC non hanno alcun effetto sui diritti degli utenti in base a tali limitazioni ed eccezioni del copyright, tra cui l'uso corretto e legittimo, ove previsto. Scopri di più.

Che cos'è il "diritto morale"?

Oltre al diritto dei licenzianti di richiedere l'eliminazione del proprio nome dall'opera quando viene utilizzata in un'opera derivata o collettiva che non è di loro gradimento, le leggi sul diritto d'autore della maggior parte delle giurisdizioni del mondo (ad eccezione degli Stati Uniti, salvo circostanze molto particolari) attribuiscono ai creatori il "diritto morale", che consente il ricorso se un'opera derivata viene sottoposta ad "atti a danno dell'opera stessa" che recano pregiudizio al licenziante. Scopri di più.

Che cosa sono i "diritti pubblicitari"?

I diritti pubblicitari danno agli individui la facoltà di controllare come la loro voce, immagine o simili vengono usati in pubblico a scopo commerciale. Se un'opera soggetta a licenza CC contiene la voce o l'immagine di persone diverse dal licenziante, l'utente dell'opera deve chiedere l'autorizzazione a tali persone prima di utilizzare l'opera a scopo commerciale. Scopri di più.